Il 2020 è stato un anno davvero straordinario.
Abbiamo provato a raccontarlo in un intenso e interattivo Rapporto Annuale ricco di tutti quei progetti, quelle iniziative e quelle collaborazioni che hanno resistito nonostante la pandemia da Covid19.
Inoltre, abbiamo raccolto e raccontato i dati di un quinquennio davvero importante, a conclusione del mandato del Consiglio di Amministrazione di Fondazione Comunitaria del VCO che ci ha accompagnati dal 2016 al 2021 a cui vanno i nostri più sinceri ringraziamenti.
Ma una Fondazione Comunitaria non potrebbe esistere senza la sua Comunità.
Per questo vogliamo ringraziarvi condividendo con tutti voi i passi fatti, insieme.
💙

Anche quest’anno continuiamo a voler guardare avanti all’Agenda2030 per raccontare tutte le attività della Fondazione sul territorio:

  • Benessere delle persone
  • Salute
  • Povertà
  • Educazione e Scuola
  • Arte e Cultura
  • Ambiente

tra i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’ONU, sempre sostenendo anche gli enti più piccoli che sul territorio svolgono un’importante funzione.

É nei momenti di difficoltà che l’importanza di una comunità coesa e attenta si fanno sentire, per questo ringraziamo la nostra provincia per la generosità dimostrata, che ci ha permesso di raccogliere oltre 1.092.026 € di donazioni dal territorio.
Uno straordinario risultato per la raccolta fondi locale raggiunto grazie alla costante attivazione degli Enti non profit, responsabili del 46% di questo eccezionale risultato, a tutti i donatori e ai Fondi costituiti presso la Fondazione, a cui si sono aggiunti quest’anno 3 nuovi Fondi: Fondo Lions Club Verbania, Fondo Emergenza Coronavirus e Fondo Povertà.

Sono 229 i progetti sostenuti, per un totale di 1.725.448 € di contributi erogati sul territorio.

“La pandemia da Covid-19 ha costretto anche la Fondazione Comunitaria del VCO a modificare profondamente i propri piani operativi nel corso del 2020.

Si è dovuta ridurre e modificare la normale attività erogativa legata ai Bandi finanziati tramite le risorse Territoriali di Fondazione Cariplo, privilegiando invece la risposta all’emergenza sanitaria, sociale ed economica innescata anche nel nostro territorio dagli effetti della pandemia.

Ma proprio la situazione drammatica che stiamo tuttora vivendo ha messo in risalto il ruolo strategico della Fondazione Comunitaria e la straordinaria solidarietà di una comunità che nelle sfide più impegnative e nei momenti più difficili sa dare il meglio di sé in termini di condivisione e partecipazione“.

Maurizio De Paoli, Presidente Fondazione Comunitaria del VCO

La generosità dimostrata dalla provincia del VCO ci ha permesso di raccogliere oltre 1.092.026 € di donazioni dal territorio.
Uno straordinario risultato per la raccolta fondi locale raggiunto grazie alla costante attivazione degli Enti non profit, responsabili del 46% di questo eccezionale risultato, a tutti i donatori e ai Fondi costituiti presso la Fondazione, a cui si sono aggiunti quest’anno 3 nuovi Fondi: Fondo Lions Club Verbania, Fondo Emergenza Coronavirus e Fondo Povertà.

Sono 229 i progetti sostenuti, per un totale di 1.725.448 € di contributi erogati sul territorio.

Grazie ai 1.474 donatori della campagna #sìAMOilVCO, del Fondo Rete Caritas Emergenza, dei Fondi costituiti presso la Fondazione e del sostegno delle Fondazioni, è stato possibile raccogliere 632.641 € a favore dell’emergenza nel territorio del Verbano Cusio Ossola.
Di questi, 553.337 € nel solo 2020, sono stati destinati a sostenere gli Enti del Terzo Settore (43.170 €), ad acquistare attrezzature sanitarie (230.479 €) e dispositivi di protezione individuale necessari (179.688 €), e per sostenere progetti e iniziative in grado di intercettare le emergenze sociali provocate o acuite dalla pandemia, tramite il Fondo Povertà (100.000 €), incrementato con ulteriori contributi di Fondazione Cariplo (100.000 €).

Un corso per la formazione di 25 Operatori Socio Sanitari (OSS) è stato attivato grazie alla collaborazione con Fondazione Vita Vitalis e Fondazione Buon Lavoro.

Molta attenzione è stata data alle scuole, cercando di assicurare a tutti di poter continuare a seguire la didattica, implementando EDUsmart, una piattaforma di assistenza per genitori e insegnanti e permettendo a bambini e ragazzi con fragilità di continuare a frequentare scuole e centri di inclusione, grazie al Bando Covid-19 in collaborazione con GAL Laghi e Monti.

La Fondazione Comunitaria è stata inoltre chiamata a partecipare a significative iniziative promosse da istituzioni locali: i Comuni di Domodossola e Piedimulera hanno voluto coinvolgere le Fondazione come partner nelle loro azioni a favore delle attività economiche danneggiate dall’emergenza; la Prefettura ci ha coinvolti nella cabina di regia istituita per affrontare i problemi occupazionali.

Nonostante le difficoltà operative venutesi a creare per effetto della pandemia, abbiamo continuato a sostenere progetti che ci vedono impegnati da tempo e la cui valenza si è rivelata ancor più attuale proprio in questa situazione: “La Cura è di Casa” ed ”Emporio dei Legami” di Verbania.

In assenza degli Emblematici Provinciali 2020, abbiamo utilizzato 300.000 € delle Territoriali per un Bando di Emblematici destinati a progetti relativi ai Sevizi alla persona.

Nonostante le difficoltà di un anno segnato da situazioni di estremo disagio anche operativo, siamo riusciti a definire o avviare alcuni progetti significavi: il “Progetto microplastiche per una ricerca sulla presenza di microplastiche nel Lago Maggiore”; il Progetto “Prevenire e proteggere”, a favore del Corpo Volontari dell’Antincendio Boschivo (Aib); il “Progetto Sicuri in montagna” a favore dei volontari del Soccorso Nazionale Alpino del Cai.

Molte campagne di raccolta fondi si sono attivate sul territorio, a conferma della grande generosità del Verbano Cusio Ossola.

Grazie di cuore, inoltre, alla collaborazione con Croce Rossa e Croce Verde Verbania sempre pronte ad attivarsi in ogni necessità ed emergenza e ai Club Service,  nel supporto ai progetti della comunità.

L’approvazione del Rendiconto 2020 è anche l’ultimo atto deliberativo del Consiglio di Amministrazione uscente, al termine di un quinquennio (2016-2021) impegnativo e che ha visto la Fondazione Comunitaria imporsi sempre più all’attenzione della comunità del VCO come uno strumento prezioso di ascolto, condivisione e sostegno in particolare per il Terzo Settore.

Molto resta da fare per sempre meglio definire ruolo, identità e capacità operativa della Fondazione Comunitaria, ma gli anni che abbiamo alle spalle sono sicuramente una positiva base di partenza per progettare il futuro“.

💙 Si ringraziano Fondazione Cariplo e Compagnia di San Paolo per il supporto alle attività.